21 Invest: il Gruppo guidato da Alessandro Benetton completa la cessione della quota di controllo in DL Software

Alessandro Benetton

21 Invest ha annunciato la cessione della propria quota di controllo in DL Software, società attiva nel settore dell’informatica e con sede a Parigi. Lo si apprende in una nota rilasciata dal Gruppo di investimento fondato e presieduto da Alessandro Benetton, che ha affiancato il percorso di sviluppo della società francese a partire dal 2017. “Guardo con orgoglio gli obiettivi raggiunti con DL Software”, è stato il commento dell’imprenditore, che ha aggiunto: “Le tre eccellenti operazioni completate negli ultimi mesi in Italia, Francia e Polonia continuano ad affermare il crescente ruolo di 21 Invest in Europa”. Dal 2003 DL Software è attiva nello sviluppo di software gestionali (ERP), in particolare per aziende del settore bancario e assicurativo, del commercio, della distribuzione di prodotti sanitari, del turismo e dell’immobiliare, con il fine di digitalizzare e automatizzare i processi di gestione. Tra i principali leader del mercato francese e con oltre 500 dipendenti in organico, negli anni ha conquistato la fiducia di oltre 20.000 clienti, tra cui grandi imprese quali BMW, Axa e Intersport.
21 Invest ne ha affiancato la crescita dal 2017: in un primo momento guidando il passaggio manageriale dai due soci fondatori al nuovo Amministratore Delegato e, successivamente, supportando un ambizioso progetto di sviluppo aziendale. Tali operazioni hanno permesso di consolidare la crescita organica della società, ampliandone al contempo l’offerta di prodotti grazie a diverse acquisizioni strategiche. Il periodo di investimento realizzato da 21 Invest ha consentito di portate a termine 9 acquisizioni, 5 delle quali nell’ultimo anno. I risultati raggiunti annoverano una crescita di fatturato del 65% durante il periodo di investimento, con un fatturato atteso per il 2021 pari a oltre 100 milioni di euro. Nonostante la pandemia, inoltre, DL Software ha registrato un raddoppio del proprio bacino clienti (da 10.000 a 20.000).
Gli ottimi risultati, uniti a un modello di business innovativo, hanno attirato l’attenzione di TA Associates, fondo statunitense con cui 21 Invest ha portato a termine l’operazione di cessione. L’acquirente proseguirà nell’ambizioso processo di espansione di DL Software in territorio francese ed europeo, un percorso avviato dal Gruppo di investimento presieduto da Alessandro Benetton. 21 Invest ha precisato in una nota che rimarrà azionista di minoranza nella successiva fase di sviluppo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 × due =