Al Maria Vittoria di Torino un nuovo reparto di terapia semi-intensiva: il contributo di Fabio Inzani (Tecnicaer)

L’Ospedale Maria Vittoria dell’ASL Città di Torino si è dotato di un nuovo reparto di Terapia Semi-Intensiva atto ad ospitare pazienti Covid: il progetto è stato portato a termine dalla società Tecnicaer Engineering – specializzata nel settore della progettazione sanitaria, scolastica, carceraria e delle grandi opere pubbliche – di cui Fabio Inzani è Presidente.
L’intervento si caratterizza per gli alti standard di qualità raggiunti grazie al miglioramento delle finiture e l’attento studio dei colori, con l’obiettivo di promuovere l’umanizzazione degli spazi. L’impiantistica del reparto è stata progettata sia nell’ottica prestazionale sia con un’attenzione al risparmio energetico. Il reparto garantisce la flessibilità e la massima sicurezza degli spazi in fase di gestione pandemica attraverso la separazione dei flussi del personale in ingresso e in uscita; infine, il rispetto delle linee guida sui criteri ambientali è garantito grazie a tecnologie e materiali che offrono un’elevata qualità sotto il profilo manutentivo, di durabilità e di economia gestionale, con metodologie di posa facilmente riciclabili o disassemblabili.
La realizzazione del nuovo reparto si inserisce nell’ambito del Piano Arcuri per il contrasto all’ l’emergenza sanitaria, attraverso iniziative volte al rafforzamento della rete ospedaliera, al potenziamento e all’ampliamento delle aree intensive e, al contempo, alla ristrutturazione dei reparti di pronto soccorso.
L’inaugurazione è avvenuta alla presenza, tra gli altri, dell’Assessore alla Sanità Luigi Genesio Icardi, del Direttore Generale dell’ASL Città di Torino Carlo Picco e del Direttore del D.I.R.M.E.I. Emilpaolo Manno.

The post Al Maria Vittoria di Torino un nuovo reparto di terapia semi-intensiva: il contributo di Fabio Inzani (Tecnicaer) first appeared on Original Contents.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

due + 3 =