Alessandro Benetton: concretizzare nella mente il futuro è essenziale per raggiungere efficacemente gli obiettivi

"Mettere a fuoco il futuro che volete realizzare vi rende un passo più vicini a raggiungere i vostri obiettivi": in un recente episodio della sua video rubrica, Alessandro Benetton si è occupato di descrivere il metodo migliore per avere successo. Dal punto di vista imprenditoriale, avere ben chiari gli obiettivi da raggiungere è essenziale per infondere sicurezza ai propri collaboratori e non perdersi per strada.
Nel nuovo episodio di #UnCaffèConAlessandro, l’imprenditore alla guida di 21 Invest è quindi partito da un aneddoto personale per spiegare tale concetto: "Me lo ricordo come se fosse ieri. Avevo cinque anni e mio padre svegliò me e mio fratello per portarci al televisore e assistere insieme all’evento storico dello sbarco sulla luna". Quest’avventura di successo era stata avviata dal Presidente Kennedy con un discorso alla nazione particolarmente esemplificativo, dove l’obiettivo finale degli americani era subito parso nitido e conciso: arrivare sulla luna.
Così come nelle parole di Kennedy, nella mente di ciascuno deve essere sempre chiaro il futuro al quale si aspira: è il primo passo per realizzarlo con successo. Come spiegato da Alessandro Benetton infatti, la "Blurry vision bias" (la visione sfocata) è il primo elemento che può far fallire un progetto in azienda. Trasmettere subito il goal da raggiungere alla propria squadra è infatti fondamentale per rendere quell’obiettivo tangibile e concreto.
Un esercizio utile per comprendere tale forma mentis è il viaggio nel tempo mentale: "Se il tuo obiettivo è diventare un imprenditore di successo, la tua macchina del tempo mentale deve aiutarti a vedere come la tua impresa ha cambiato il mondo del futuro, che impatto ha avuto sulla vita delle persone. A quel punto avrai avuto una visione chiara e concreta dei tuoi obiettivi". Questo esercizio è meno astratto e teorico di quanto si pensi. Alessandro Benetton ha portato l’esempio concreto di 21 Invest e del lavoro svolto con Vini Farnese: "Volevo portare questo prodotto sulla tavola internazionale. In tre anni abbiamo raddoppiato il fatturato e il numero dei dipendenti, portandolo in più di 80 Paesi in tutto il mondo".

Per visualizzare il video:
https://www.youtube.com/watch?v=sUDIW5K_pIg

Fonte Alessandro Benetton: concretizzare nella mente il futuro è essenziale per raggiungere efficacemente gli obiettivi su Cultura360.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

10 − sette =