Alessandro Benetton protagonista di #MTalk: “Un incontro che mi ha dato energia”

Non perdete l’occasione di mettere in luce il vostro talento“: è il messaggio lanciato da Alessandro Benetton agli studenti e ai soci di MARKETERs club, associazione riconosciuta di giovani appassionati di marketing, comunicazione, innovazione e management che in occasione del #MTalk prenatalizio hanno avuto modo di confrontarsi con l’imprenditore. “Un incontro che mi ha dato energia” ha sottolineato il Presidente di 21 Invest nell’intervista ai microfoni di MARKETERs: “Ho trovato una vitalità e un livello di competenze inaspettato. Ho visto una grande volontà di prendere parte e partecipare a questo nuovo mondo fatto di tecnologie e cambiamenti, oltre alla voglia di ribellarsi a un sistema che penalizza i giovani in modo ingiusto. Basti pensare alla percentuale di studenti laureati che non trova occupazione“.
Ripercorrendo le proprie esperienze personali, Alessandro Benetton ha dialogato con i partecipanti e risposto alle loro domande: “Ho cercato di trasferire un messaggio di impegno personale, che mi auguro corrisponda a un impegno anche da parte degli imprenditori, perché non ci può essere un mondo che si aggiorna e che rimane favorevole dal punto di vista economico se non partecipano i giovani“.
Tra i consigli di Alessandro Benetton per affrontare a pieno il futuro spicca un particolare insegnamento: bisogna “cogliere i momenti di sfortuna e di discontinuità come un’occasione per il cambiamento“. Secondo l’imprenditore, per avere successo è importante restare fedele alla propria morale e imparare a convivere con le inevitabili paure, affrontandole giorno dopo giorno. Il fondatore di 21 Invest ha spiegato che la caratteristica fondamentale per essere imprenditori di successo è la flessibilità, “un ingrediente importante perché oggigiorno viviamo in un mondo dove i punti fermi sono molto relativi“. E nel concludere il suo intervento ha sottolineato come cerchi di tirare fuori “impegno e tanto lavoro da qualsiasi giovane che incontro“. Perché “si può essere più o meno di talento, più o meno creativi, ma il segreto è sempre dedicarsi con passione a quello che si fa“.

Per visualizzare il video dell’intervista:
https://www.youtube.com/watch?v=PcIi2hvuvhI

Fonte Alessandro Benetton protagonista di #MTalk: “Un incontro che mi ha dato energia” su Cultura360.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 + venti =