Gianni Lettieri: ad Atitech contratto per la manutenzione degli Airbus A319CJ presidenziali

Gianni Lettieri

Tra i principali operatori MRO (Maintenance, Repair, Overhaul) d’Europa, Atitech consolida la sua posizione aggiudicandosi un contratto, che avrà durata quadriennale e partirà dal prossimo luglio, per il supporto logistico integrato della flotta presidenziale di Airbus A319CJ, operata dal 31° Stormo dell’Aeronautica militare. Una collaborazione che si va ad aggiungere a quella pre-esistente, del novembre 2017: Atitech supporta già la flotta A319CJ, dopo essersi aggiudicata la gara bandita dalla NATO (NSPA). Soddisfatto il Presidente Gianni Lettieri, che sottolinea come questo ulteriore traguardo sia la conferma dell’esperienza della società nel “garantire servizi integrati di alta qualità ed affidabilità a clienti militari e civili, occupandosi di tutto ciò che serve per farli volare in sicurezza”. L’iniziativa si associa ad altre due operazioni concluse recentemente dall’azienda guidata da Gianni Lettieri: il finanziamento – ricevuto dal gruppo ICCREA, Cassa Depositi e Prestiti e Banco Bpm – di 15 milioni di euro, necessario per sostenere gli investimenti e la crescita avviata; l’aver messo a disposizione della Regione Campania e delle Asl Napoli 1, 2 e 3, a titolo gratuito, l’hangar Avio2 dell’aeroporto di Capodichino per la realizzazione del centro vaccinale più grande del sud Italia. L’hub sarà attivo entro la fine del mese di aprile e consentirà la vaccinazione di 6.000 cittadini al giorno, utilizzando 30 differenti box, montati ad hoc nello spazio dell’hangar.

Per maggiori informazioni:
https://www.aviomedia.net/2021/04/07/atitech-si-aggiudica-un-contratto-per-la-manutenzione-degli-airbus-a319cj-presidenziali/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1 × 5 =