Maire Tecnimont sostiene la cattedra di Henry William Chesbrough alla Luiss: il commento del Presidente Fabrizio Di Amato

Fabrizio Di Amato

“Siamo entusiasti di poter rinnovare la nostra collaborazione con l’università Luiss. Crediamo fortemente nelle collaborazioni con gli atenei italiani e internazionali: unire le competenze di accademia e industria permette di rivoluzionare lo sviluppo aziendale attraverso la promozione di idee innovative supportate dalla tecnologia”: queste le parole di Fabrizio Di Amato, Presidente di Maire Tecnimont. Il Gruppo infatti ha deciso di finanziare nuovamente la cattedra di Henry William Chesbrough presso l’ateneo romano, un’iniziativa che fa parte della partnership strategica basata sui temi dell'”Open Innovation and Sustainability” avviata nel 2019 e che proseguirà per i prossimi otto anni.
Il mondo accademico lavora sempre più in sinergia con quello industriale, così da supportare l’evoluzione delle organizzazioni aziendali nel nostro Paese, con particolare attenzione agli ambiti della sostenibilità e delle startup. Il fenomeno dell’Open Innovation infatti rappresenta un approccio innovativo secondo cui le aziende dovrebbero ricorrere non solo all’utilizzo di risorse interne, ma anche a strumenti e competenze tecnologiche esterne, grazie a una collaborazione costante e diretta con gli stakeholder. Henry William Chesbrough, economista di fama internazionale, è stato il primo a promuovere questo nuovo paradigma che ora sta cambiando il mondo del management: il Direttore del Garwood Center for Corporate Innovation di Berkeley – University of California insegnerà come professore straordinario alla Luiss per i prossimi tre anni.
“L’innovazione è fondamentale sia per la promozione che per lo sviluppo di nuovi processi e prodotti, e quindi oggi riveste un ruolo fondamentale per industrializzare le tecnologie di supporto della transizione energetica, in Italia e nel mondo”, ha commentato Fabrizio di Amato.

Per maggiori informazioni:
https://www.affaritaliani.it/economia/notizie-aziende/maire-tecnimont-luiss-insieme-per-l-open-innovation-776226.html

Fonte Maire Tecnimont sostiene la cattedra di Henry William Chesbrough alla Luiss: il commento del Presidente Fabrizio Di Amato su Portale Economia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

quattro × cinque =