Medicina di genere: l’Irccs Pavia e l’Irccs Maugeri Milano ricevono i Bollini Rosa. Fondazione Onda conferma l’impegno di ICS Maugeri S.p.A.

“La 10a edizione dei Bollini Rosa, che ha visto la partecipazione di 363 ospedali italiani e il patrocinio di 27 enti e società scientifiche – ha dichiarato Francesca Merzagora, Presidente Fondazione Onda – rinnova il nostro impegno nella promozione di un approccio gender-oriented all’interno delle strutture ospedaliere, riconoscendo l’importanza della sua promozione attraverso servizi e percorsi a misura di donna, in tutte le aree specialistiche”.
Sono 354 gli ospedali italiani a essere stati premiati dalla Fondazione Onda-Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere per il biennio 2022-2023. Dal 2007 l’assegnazione dei Bollini Rosa riconosce l’impegno delle strutture italiane “vicino alle donne” che offrono servizi dedicati alla prevenzione, diagnosi e cura delle principali patologie femminili di maggior livello clinico ed epidemiologico. L’assegnazione dei Bollini Rosa (da uno a un massimo di tre) avviene secondo le valutazioni dei servizi offerti dai reparti che curano le principali patologie femminili. Tra le strutture premiate anche ICS Maugeri S.p.A.: la Fondazione ha confermato i tre bollini del biennio precedente per l’Irccs Pavia (che ha quindi il punteggio massimo insieme ad altri 107 ospedali), e un bollino per l’Irccs Maugeri Milano (altri 74 ospedali hanno ricevuto il medesimo rating).
“L’attenzione alle nostre pazienti – spiega Giuseppe Laganga, Direttore Irccs Maugeri Pavia – specificatamente ad alcune patologie femminili, viene da lontano. Qui il professor Alberto Costa ha fondato, nel 2000, la prima Breast Unit d’Italia, che è stata in seguito la prima struttura senologica italiana ad essere certificata a livello europeo, nel 2009″.
Laura Dalla Vecchia, Direttore dell’Irccs Maugeri Milano, ha invece ricordato: “Fare medicina di genere non è facile e tantomeno scontato, ma è assolutamente necessario. Servono impegno, cultura poliedrica, interdisciplinarità, aggiornamento continuo. Sono ingredienti ben consolidati nel nostro Irccs dove stiamo lavorando alla realizzazione di protocolli di ricerca, alcuni conclusi e pubblicati, altri in itinere e portiamo avanti progetti clinici di prevenzione, cura e riabilitazione individualizzati e differenziati per genere”.
Grazie all’impegno costante e all’attività svolta da ICS Maugeri S.p.A., l’IRCCS Pavia ha di nuovo fatto l’en plein, mentre all’IRCCS Milano è stato riconosciuto un Bollino Rosa per il secondo anno consecutivo.

Per maggiori informazioni:
http://www.vita.it/it/article/2021/12/02/bollini-rosa-tra-i-premiati-due-ospedali-maugeri/161233/

Fonte Medicina di genere: l’Irccs Pavia e l’Irccs Maugeri Milano ricevono i Bollini Rosa. Fondazione Onda conferma l’impegno di ICS Maugeri S.p.A. su Cultura360.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

20 − uno =