Progetto WHP, Riva Acciaio tra le realtà che si sono distinte per il benessere dei lavoratori

Riva Acciaio

Offrire ai lavoratori l’opportunità di modificare comportamenti scorretti che possono riguardare diversi temi, dall’alimentazione all’attività fisica. È l’obiettivo di “WHP – Workplace Health Promotion”: il progetto, promosso dall’Unione degli Industriali della Provincia di Varese, ATS Insubria e Cgil-Cisl-Uil, nasce per incoraggiare l’adozione consapevole e la diffusione di stili di vita salutari all’interno delle imprese del territorio. Tra queste Riva Acciaio, che nel 2020 ha aderito alla “Rete WHP Lombardia” attraverso lo stabilimento siderurgico di Caronno Pertusella (VA). Lo scorso 1° marzo, durante l’evento online “La Rete Aziende WHP. Promozione della salute: più benessere nei luoghi di lavoro”, l’azienda è stata premiata per il suo impegno, mantenuto costante anche in piena emergenza sanitaria, nell’attuazione di buone pratiche. Oltre Riva Acciaio, tra le 25 vincitrici spiccano i nomi di realtà come BiTicino, Dhl e Novartis. Le aziende si sono distinte per il ventaglio di iniziative promosse a tutela della salute e del benessere dei dipendenti. Attività che vanno dalla promozione di una corretta alimentazione all’interno delle mense aziendali ai corsi per combattere la dipendenza da nicotina. Benefici anche per i familiari dei lavoratori grazie alla creazione di asili nido, polizze sanitarie integrative e sostegno allo studio per i più giovani. “In un anno tanto impegnativo come è stato il 2020 – hanno dichiarato i vertici di ATS Insubria – la volontà di tante realtà lavorative che hanno inteso proseguire nel programma WHP ci manda un forte segnale del valore delle donne e degli uomini del nostro territorio, messo particolarmente alla prova, da una seconda ondata dell’epidemia che non ha fatto sconti. La forza di continuare a puntare sul benessere negli ambienti di lavoro assume, oggi più che mai, un ruolo cruciale per le ricadute anche psicologiche della pandemia”.

Per maggiori informazioni:

https://www.varesenews.it/2021/03/promuovere-salute-corretti-stili-vita-nei-luoghi-lavoro-prosegue-la-mission-delle-imprese-varesine/1315222/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *