Alessandro Benetton: tre documentari per gli aspiranti imprenditori

La contaminazione è fondamentale nel percorso di un imprenditore, che deve attingere da musica, arte, scienza, sport e tanto altro per giungere a idee innovative. Alessandro Benetton, alla guida di 21 Invest, ha deciso di consigliare tre documentari che “chiunque aspiri a essere imprenditore dovrebbe vedere“.
Nel video, pubblicato come di consueto anche sulle pagine online del “Corriere della Sera”, l’imprenditore consiglia la visione della seconda puntata di “Abstract”, reperibile su Netflix. L’episodio è dedicato a Tinker Hatfield, che ha disegnato negli anni ’80 alcuni dei più iconici modelli Nike (le Air Jordan, ad esempio). Questo documentario “riesce a far capire a pieno cosa significhi creatività“, spiega Alessandro Benetton, “insegna inoltre a lasciare andare“: dopo aver dedicato tutto se stesso al progetto Nike, Hatfield infatti si è occupato di tutt’altro, una volta compreso di non poter più fornire ulteriore valore aggiunto a ciò che già aveva costruito.
Il secondo consiglio di Alessandro Benetton è “Dentro la mente di Bill Gates”, che accompagna lo spettatore in un viaggio alla scoperta di uno degli imprenditori e visionari più importanti di oggi: il documentario “mostra in maniera chiara e precisa la determinazione e la volontà di questo imprenditore di affrontare e risolvere i problemi sociali“. Gates infatti è oggi impegnato attivamente per combattere il riscaldamento globale, migliorare la sanità nel mondo, garantire un’istruzione alle popolazioni del terzo mondo. “L’impresa deve avere anche un positivo impatto sociale“, ha sottolineato Alessandro Benetton.
L’imprenditore consiglia infine “I Ribelli”, la storia dei due fratelli fondatori di Beats Electronics, azienda che Apple ha acquistato nel 2014 per ben 2 miliardi e mezzo di dollari: questi due colossi del mondo della musica sono riusciti a dominare il loro settore pur avendo alle spalle un percorso di formazione e di esperienze del tutto non convenzionale. Sono la testimonianza che non sempre la via più inflazionata è l’unica opzione per giungere al successo: l’importante è saper imparare e avere idee innovative, creatività, coraggio e voglia di fare.

Per visualizzare il video completo:
https://video.corriere.it/economia/consigli-alessandro-benetton/nuove-idee-business-tre-documentari-trovare-stimolo-giusto/6d7929fe-abcc-11ea-822f-b27e74f859d1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

undici − 4 =