Intervista di “Repubblica” a Carlotta Ventura: focus sulla redazione “Fonti Attendibili”

Dare spazio ai giovani e raccontare ciò che è importante fare per tenere alta l’attenzione sulle tematiche ambientali: “Fonti Attendibili” è la redazione di A2A coordinata da Green&Blue e composta dai giovani giornalisti di Radioimmaginaria e dagli allievi della Scuola Internazionale di Comics di Milano e Reggio Emilia. Come spiegato da Carlotta Ventura, manager di A2A intervistata da Andrea Frollà di “Repubblica”, “abbiamo deciso di fare questo perché sappiamo che la Generazione Z, la generazione dei giovani, è quella più vicina a questi temi: hanno il diritto di farsi ascoltare e quindi gli abbiamo dato in questa maniera il palco e la parola”.
Il progetto ha accompagnato le tappe del Jova Beach Party 2022, portando sulle spiagge il personaggio a fumetti “Azzurra”: “È una redazione composta da 20 ventenni, insieme a loro abbiamo scelto una serie di fumettisti professionisti che li accompagneranno in tutte le tappe”, ha dichiarato Carlotta Ventura, specificando come l’idea di fondo sia “allargare il più possibile i consigli sinceramente scritti e voluti da un team di rappresentanti della Generazione Z”.
Di questo è convinta la Life Company A2A per supportare il percorso necessario verso la transizione ecologica: riservare particolare attenzione ai giovani poiché veri esperti in tema ambientale e in grado di influenzare la rotta verso il futuro. Una questione che trae forza anche dalla Costituzione, con l’aggiornamento dell’Articolo 9 che sancisce come la Repubblica Italiana “tutela l’ambiente, la biodiversità e gli ecosistemi, anche nell’interesse delle future generazioni”.
È dunque proprio sui giovani che la Life Company intende puntare per dare risonanza al tema ambientale, sempre più impellente nel quotidiano. Per Carlotta Ventura “questa generazione è stata bravissima a prendersi dello spazio: l’hanno fatto ad esempio con i ‘Fridays for Future’. Poi le emergenze hanno preso il sopravvento, quindi la crisi ucraina e prima la pandemia, distogliendo l’attenzione rispetto alle forti istanze della Generazione Z e della Generazione Alpha”.
Al termine dell’intervista anche una riflessione su come la sostenibilità debba essere al centro delle scelte di business compiute dalle aziende: “L’ESG – il rispetto per l’ambiente, il rispetto sociale e una buona governance – rendono un’azienda più sana, più efficiente e quindi sicuramente un’azienda più produttiva e con una maggiore capacità di distribuire benessere”, ha sottolineato Carlotta Ventura in conclusione.

Per visualizzare l’intervista completa:
https://video.repubblica.it/green-and-blue/dossier/transizione-sostenibile/a2a-la-voce-di-azzurra-per-diffondere-la-sostenibilita/420341/421277

Fonte: Intervista di “Repubblica” a Carlotta Ventura: focus sulla redazione “Fonti Attendibili” su TOP MANAGER ONLINE.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

quattro × 4 =