L’informatica è in lutto: è morto ‘Corby’, l’inventore della password

Il mondo della sicurezza informatica ha perso venerdì scorso uno dei suoi fondatori e più importanti esponenti. Fernando Corbató “Corby”, considerato l’inventore della password nei computer, è deceduto all’età di 93 anni. Il ricercatore del MIT ha ideato il concetto di account utente quando ha realizzato il suo Compatibile Time-Sharing System, che consentiva a più persone di utilizzare contemporaneamente lo stesso computer.

Nel 2014 Corbató aveva dichiarato in un’intervista che all’epoca era necessario stabilire concetti come “compartimentalizzazione” e privacy di base, ma il sistema di account e password è stato fondamentale per lo sviluppo dell’informatica e di internet, dando forma ai primi sistemi rudimentali di sicurezza digitale. Corbató ha contribuito anche allo sviluppo di altri sistemi importanti nel mondo informatico: CTTS ha ridotto drasticamente i tempi di attesa rendendo la tecnologia più pratica, il sistema di time-sharing di Multics ha poi gettato le basi per sistema operativi futuri come Linux, con controlli per la privacy più capillari, file-system gerarchico e altre funzionalità che oggi sono date per scontate.

Continua a leggere

Fonte L’informatica è in lutto: è morto ‘Corby’, l’inventore della password su Tecnologia blog.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 × tre =