Powerbank, le migliori batterie supplementari per smartphone

Non è facile scegliere un powerbank (o batteria supplementare) ma bastano pochi consigli e qualche dritta per trovare quella che fa per noi. Prima di tutto dobbiamo scegliere per cosa usarla. La capacità del powerbank, espressa in mAh, va confrontata con  quella dei dispositivi che vogliamo ricaricare e solo così sapremo quante ricarica ci offrirà. Se per smartphone, tablet e fotocamere va bene ogni modello, per i portatili invece dobbiamo stare attenti. Il computer deve avere un caricabatterie Usb e il powerbank una potenza di almeno 30 Watt. Per rendere la scelta più semplice ti presentiamo i migliori modelli sul mercato, pensati per ogni utilizzo e ogni tipo di dispositivo.

Continua a leggere

 

Fonte Powerbank, le migliori batterie supplementari per smartphone su Tecnologia blog.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

undici − 8 =