Siglata partnership tra Nuo e Andriani: Attilio Mazzilli tra i protagonisti dell’operazione

Attilio Mazzilli

Nuo, la holding finanziaria nata dalla collaborazione tra Exor e World-Wide Investments, ha recentemente realizzato – sotto la guida dell’AD Tommaso Paoli – il suo primo investimento nel settore del food italiano. La società ha infatti siglato una nuova partnership con Andriani, azienda pugliese specializzata nella produzione di pasta a base di materie prime senza glutine. Tra i protagonisti che hanno assistito il Gruppo italiano vi è anche Attilio Mazzilli, partner dello studio legale Orrick.
L’accordo prevede l’ingresso di Nuo, come socio di minoranza, nel capitale di Andriani con una partecipazione del 26,4%. Il Gruppo italiano continuerà quindi a mantenere la maggioranza del capitale sociale, mentre Michele e Francesco Andriani saranno alla guida del management aziendale. L’operazione consentirà di accelerare il piano di sviluppo industriale dell’azienda pugliese: uno dei principali obiettivi è infatti la rapida espansione nei mercati dell’America e dell’Asia. È inoltre previsto l’incremento degli investimenti in innovazione e in progetti di filiera, nonché ulteriori investimenti in progetti di sostenibilità a lungo termine, incluso il raggiungimento della neutralità carbonica dello stabilimento, previsto entro il 2025.
Nuo è stata assistita da Chiomenti e da Gitti and Partners per gli aspetti fiscali. Andriani, invece, oltre a essersi rivolta a PwC per la vendor due diligence finanziaria, è stata assistita da Orrick con un team di professionisti, tra i quali anche il partner Attilio Mazzilli. UBS mid-market ha infine agito in qualità di advisor finanziario dell’operazione.

Per maggiori informazioni:
https://legalcommunity.it/orrick-chiomenti-e-gitti-per-linvestimento-di-nuo-in-andriani/

Fonte Siglata partnership tra Nuo e Andriani: Attilio Mazzilli tra i protagonisti dell’operazione su Portale Economia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

uno + sette =