AG Group: il nuovo progetto di Andrea Girolami

Andrea GirolamiAndrea Girolami

Con alle spalle più di vent’anni d’esperienza nel settore del turismo e dell’ospitalità, Andrea Girolami ha dato vita al primo gruppo turistico in Italia capace di soddisfare in-house tutti gli aspetti della domanda. Nel corso della sua carriera, l’imprenditore ha dato vita alle società RSI – Italy Boutique Journey (tour operator), Italy Hotels Collection (consulenza alberghiera e revenue management), MAG Hotels (alberghi a quattro stelle nel centro di Roma) e Diana’s Place (bistrot con cucina gourmet e cantine ottimamente fornite). Tutte le iniziative sono confluite in AG Group unitamente ad una linea inedita, costituita da case di riposo per anziani. “Your gateway to Italy” è il claim del Gruppo fondato e diretto da Andrea Girolami: presso il portale https://www.aggroupitaly.it/ è possibile approfondire attività e servizi di tutte le divisioni interne, rebrandizzate in concomitanza del nuovo progetto. In particolare AG Hotels comprende hotel a quattro stelle, situati nel centro di Roma, e si prevedono aperture a Firenze, Venezia e Milano. AG Boutique Journey è il tour operator, DMC, event agency e wedding planner del Gruppo con particolare specializzazione nel settore del lusso. Si aggiunge anche AG Hotel Consulting, l’agenzia di consulenza per alberghi a quattro e cinque stelle che contribuisce alla commercializzazione di 30 hotel nel centro d’Italia e mira ad arrivare a 100 in due anni. La divisione AG Foodies comprende dei bistrot a Roma e le Terrazze di due AG Hotels dotate di cucine gourmet. Come direttore creativo è stato scelto il noto chef stellato Andrea Fusco, ex anima del Bernini Bristol. La novità del Gruppo è AG Domus Nova, il progetto relativo alle case di riposo, ideato da Andrea Girolami per rispondere al meglio alla domanda d’ospitalità per la terza età. Attualmente AG Group dà lavoro a 250 persone, è un progetto in costante crescita e si propone al pubblico mondiale quale chiave d’accesso privilegiata all’Italia e alle sue bellezze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciassette + quindici =