Azionariato popolare del Milan: Auro Palomba eletto Presidente dell’Associazione dei Piccoli Azionisti dell’A.C. Milan

L’azionariato popolare del Milan è diventato realtà. Un onore e un’emozione per me esserne il primo Presidente!” si è espresso così Auro Palomba lo scorso 31 maggio attraverso un tweet che testimonia tutto l’entusiasmo per la nuova carica ricevuta. Dopo il via libera formale dal Consiglio di Amministrazione, l’Associazione dei Piccoli Azionisti dell’A.C. Milan – APAMilanAC ha rinnovato mercoledì scorso i propri organi sociali. L’assemblea degli associati ha eletto all’unanimità Auro Palomba come Presidente. Il fondatore di Community e Reputation Science ha condotto la trattativa con la società rossonera insieme a Giuseppe La Scala, Vice Presidente, e Alessandro Dubini, Vice Presidente Vicario. Nell’azionariato del Milan entrano così più di 40 esponenti della business community italiana, tra cui il Direttore Generale di Esselunga e l’AD di Generali Italia. Auro Palomba è attualmente alla guida di Community Group, società leader nell’ambito del reputation management. È stato giornalista economico per quindici anni per poi diventare advisor ed esperto di comunicazione. Nel 2018 ha fondato la joint venture Reputation Science, che guida in qualità di Presidente. È membro del CdA di Save the Children Italia e nel 2017 è stato insignito del premio come Professionista dell’anno nella categoria “Financial PR” dei Financecommunity Awards. Di seguito il link al tweet: https://twitter.com/auropalomba/status/1134343011171745792?s=20 Fonte Azionariato popolare del Milan: Auro Palomba eletto Presidente dell’Associazione dei Piccoli Azionisti dell’A.C. Milan su Cultura360.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

19 − 12 =