Federico Motta Editore: “Obiettivo Europa”

Federico Motta Editore “Obiettivo Europa”Federico Motta Editore “Obiettivo Europa”

Federico Motta Editore ha da sempre dimostrato un’attenzione particolare verso la comunità europea: questa attitudine è confermata dall’esistenza del premio “Obiettivo Europa”, inaugurato negli anni ‘80 con l’obiettivo di valorizzare le personalità più attive nello sviluppo della politica e della cultura europea. Il riconoscimento, nato dal Premio Giornalistico Federico Motta Editore, è stato assegnato negli anni a importanti figure di livello internazionale: da Simone Veil, prima donna Presidente del Parlamento Europeo, a Helmut Schmidt, Cancelliere tedesco. Ciascun vincitore ha ricevuto dall’Editore una copia della scultura “Messaggio” di Arnaldo Pomodoro, maestro dell’arte italiana del ‘900.

Il premio “Obiettivo Europa” promosso da Federico Motta Editore è stato assegnato anche a personalità importanti delle istituzioni europee come ad esempio il francese Jacques Delors alla guida della Commissione Europea dal 1985 al 1995.

Oggi la Commissione Europea festeggia un nuovo primato: a luglio infatti Ursula von der Leyen, politica tedesca e Ministro della Difesa per il Governo Merkel, è stata eletta Presidente della Commissione Europea, ed è la prima donna a ricoprire tale incarico. Si tratta di un passo fondamentale per rinnovare le istituzioni europee che conferma la strada intrapresa con le elezioni dello scorso maggio. La Commissione, nata nel 1967, si occupa di assicurare il rispetto dei trattati, di proporre al Consiglio le misure sullo sviluppo delle politiche comunitarie e di gestire le politiche esistenti, svolgendo tutte le sue attività in maniera autonoma rispetto ai governi nazionali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 × quattro =