Federico Motta Editore presenta i mille volti di Paperino

Tra il 1996 e il 1997 Federico Motta Editore pubblicava l’Enciclopedia Motta – Disney. Uno dei protagonisti è Paperino, che lo scorso 9 giugno ha compiuto 85 anni. Nato dalla creatività di Walt Dinsey, il papero più famoso del mondo è cambiato e si è evoluto strada facendo: da una semplice spalla di Topolino, è diventato una delle punte di diamante della corazzata Disney. Dall’inglese Donald Duck, è apparso in mondo visione con il cortometraggio “La gallinella saggia“, interpretando uno degli antipatici vicini di casa della protagonista. Dietro il corto, si celava il grande potenziale del personaggio, pertanto Disney lo ripropose in altri cartoni animati, affiancandolo a Topolino e Pippo. La svolta nel 1937 con Don Duck, il primo corto dedicato a lui. Ma il suo successo lo deve all’arte del fumetto: il celebre Carl Bark lavorò per dare spessore e autonomia al personaggio, svincolandolo dalle altre figure. E sulla scia del papero sorse la città di Paperopoli, zio Paperone e altri abitanti quali Ciccio e Gastone o Archimede Pitagorico.
Non è finita qui, perché Paperino ha mille volti e nel 1969 diventa anche un supereroe: sul numero 706 di Topolino viene pubblicata la storia Paperinik il diabolico vendicatore, pronto a difendere la sua città dai criminali. Paperino ha conquistato il cuore di grandi e piccoli e grazie all’Enciclopedia di Federico Motta Editore ha accompagnato i lettori anche nell’apprendimento, attraverso arte scienza, letteratura, storia e sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

19 + sette =