Il cuore dell’economia batte con i Brics

Questa espansione economica nel mondo è ormai fra le più longeve. E, inevitabilmente, molti si interrogano su quando finirà. La recessione prossima ventura è alle porte? Alcuni pensano di sì, altri affermano che il mondo è cambiato tanto da quando Schumpeter, nei tardi anni Trenta, affermava che i cicli economici, come il battito del cuore, appartengono all’essenza stessa dell’organismo. E questi cambiamenti – essenzialmente, una globalizzazione che permette alle imprese di far fronte ad aumenti imprevisti di costi riorganizzando le catene di offerta nel mondo, e un ritmo travolgente di progresso tecnico che continua a sfornare innovazioni di processo e di prodotto – possono ben mantenere l’espansione ancora per molto tempo.

Continua a leggere

Fonte Il cuore dell’economia batte con i Brics su Economia e Finanza Notizie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

venti + 8 =