[:it]2i Towers, società indirettamente controllata da F2i, ha promosso un’offerta pubblica di acquisto volontaria avente ad oggetto la totalità del capitale di EI Towers[:en]2i Towers, a company indirectly controlled by F2i, has launched a voluntary public tender offer on the entire share capital of EI Towers[:]

[:it]Con questa operazione F2i intende favorire il processo di separazione proprietaria di un’importante infrastruttura italiana di telecomunicazione dall’attività di erogazione di servizi televisivi, processo già da tempo avviato con successo a livello internazionale

Milano, 16 luglio 2018. 2i Towers – veicolo societario interamente detenuto da 2i Towers Holding che risulta indirettamente controllata da F2i, con un’importante quota di minoranza detenuta da Mediaset – ha promosso un’Offerta Pubblica di Acquisto Volontaria sull’intero capitale di EI Towers SpA.

EI Towers, società quotata, è proprietaria e gestisce la principale rete italiana per la trasmissione del segnale televisivo (oltre 2.300 torri), una rete per la trasmissione dei servizi di telefonia mobile (oltre 1.100 torri) e dispone di una dorsale in fibra ottica di oltre 6.000 km a servizio della propria infrastruttura.

L’Offerta, i cui elementi essenziali sono descritti nella comunicazione diffusa ai sensi dell’art. 102 del Testo Unico della Finanza (TUF), consultabile sul sito www.2iTowers.it, prevede un corrispettivo di euro 57,00 per azione, corrispondente ad un premio del 19,2% rispetto ai prezzi medi ponderati registrati nei sei mesi precedenti l’annuncio dell’operazione.

Tale operazione è volta a rafforzare le prospettive industriali di EI Towers attraverso una progressiva separazione e distinzione proprietaria tra società che detengono asset infrastrutturali di telecomunicazioni e società erogatrici di contenuti televisivi, dinamica già da tempo avviatasi positivamente a livello internazionale.

F2i, società italiana e indipendente di gestione del risparmio, intende avviare una nuova piattaforma nel settore delle infrastrutture per le telecomunicazioni. Essa si affianca a quelle operanti nei settori delle energie rinnovabili, dei trasporti aeroportuali, delle reti di distribuzione energetiche, dei servizi di pagamento e delle infrastrutture sociali.

Il perfezionamento dell’operazione è subordinato, tra l’altro, al raggiungimento da parte di 2i Towers di una partecipazione complessiva nel capitale di EI Towers superiore al 90% ed alla approvazione incondizionata da parte dell’Autorità Antitrust.[:en]By means of this transaction F2i aims to foster the ownership separation process of an important Italian telecommunication infrastructure from the activity involving the provision of TV services, a process which has already been started some time ago with success on an international level.

Milan, 16 July 2018. 2i Towers – a special purpose company fully owned by 2i Towers Holding, which is indirectly controlled by F2i, with an important minority stake held by Mediaset – has launched a Voluntary Public Tender Offer on the entire share capital of EI Towers S.p.A.

EI Towers, a listed company, is the owner and manages the main Italian network for the transmission of the TV signal (over 2,300 towers), a network for the transmission of mobile telephone services (over 1,100 towers) and has a fiber optic backbone of over 6,000 km serving its infrastructure.

The Offer, whose essential terms are detailed in the notice published in accordance with art. 102 of the Italian Consolidated Financial Act, available on the website www.2iTowers.it, provides for a consideration equal to Euro 57.00 for each share, entailing a premium equal to 19.2% compared to the weighted average of the prices recorded during the six months preceding the announcement of the transaction.

This transaction aims to strengthen the industrial outlook of EI Towers through a gradual ownership separation and distinction between companies holding telecommunications infrastructure assets and companies providing television contents, an event which has already been started some time ago with success on an international level.

F2i, an Italian and independent asset management company, intends to start a new platform in the field of the telecommunications infrastructures. Such platform follows those operating in the renewable energy, air transport, energy distribution networks, payment services and social infrastructure fields.

The completion of the transaction is subject to, inter alia, the achieving by 2i Towers of an equity interest above 90% of EI Towers share capital and the unconditional approval of the Antitrust Authority.[:]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattro × 1 =