Stefano De Capitani: Public Private Partnership, il volume della LIUC a Bookcity Milano

Il partenariato pubblico-privato, nell’ottica di Stefano De Capitani, si configura come lo strumento abilitante per un’evoluzione intelligente, sostenibile e resiliente delle nostre città. Il presidente di Municipia S.p.A. lo ha spiegato anche in “PPP & private capital for sustainable infrastructure and smartcities”, l’ultimo volume della collana Università Cattaneo – Libri di Guerini Next che è stato presentato lo scorso 18 novembre in occasione di Bookcity Milano, Festa del Libro e della Lettura, alla presenza degli autori.

Il presidente di Municipia S.p.A. ha contribuito al progetto curando il capitolo “PPP: strategia vincente per una confluenza tra pubblico e privato”. Parlando del tema della digitalizzazione dei servizi pubblici, Stefano De Capitani sottolinea il ruolo del partenariato nel dare vita a città più tecnologiche, resilienti e inclusive con al centro le persone e le loro esigenze. Realtà che si contraddistinguono per l’efficacia dei servizi e i miglioramenti in termini di qualità della vita, in linea con gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite.

Fonte Stefano De Capitani: Public Private Partnership, il volume della LIUC a Bookcity Milano su Cultura360.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *