Stefano Donnarumma (Terna): inaugurato a Roma lo spazio Smart Hub-Working

Inaugurato da Stefano Donnarumma, AD e DG di Terna, e Roberto Guida, AD di Phygiwork, il primo spazio di Smart Hub-Working per i dipendenti del Gruppo che gestisce la rete elettrica nazionale. Lo spazio è ospitato all’interno dell’hub Copernico EUR e mette a disposizione circa 50 postazioni per lavorare efficacemente in smart working.
Il progetto si è avvalso del know how di Phygiwork, startup accelerata e partecipata da Marzotto Venture Accelerator, con l’obiettivo di avviare una sperimentazione che consenta ai dipendenti di avvicinarsi verso metodologie di lavoro innovative: caratterizzato da un approccio ibrido, tale modello permette infatti di svolgere le attività da remoto e all’interno di hub flessibili e digitalizzati.
L’iniziativa dello Smart Hub-Working è parte del più ampio NextTerna, programma che la società guidata da Stefano Donnarumma ha lanciato con lo scopo di promuovere modalità di lavoro incentrate sul coinvolgimento attivo e consapevole delle persone. Verso tale direzione è orientato lo spazio inaugurato a Roma Sud: un centro ispirato dalle direttrici di cambiamento indicate da numerose organizzazioni in tutto il mondo, nel solco di nuove modalità di lavoro che coniugano gestione efficiente dell’esperienza lavorativa, collaborazione strutturata e organizzata e migliori condizioni di comfort ed efficienza, anche grazie agli apporti della tecnologia.
Prima tra le grandi aziende ad aprire un ambiente di co-working a Roma, Terna mette così a disposizione uno spazio con circa 50 postazioni per i dipendenti che, per diversi motivi, sono impossibilitati a lavorare in smart working dalle proprie abitazioni. L’iniziativa si inserisce nell’ottica di grande attenzione verso la sostenibilità portata avanti dal Gruppo: una vision che, oltre a coinvolgere il sistema Paese con importanti investimenti, agisce anche con progetti a livello locale e territoriale.
Ne è un esempio la scelta dello Smart Hub-Working: studiato anche in ottica sostenibile, il progetto consente infatti di ridurre i tempi necessari ai dipendenti per il tragitto casa-ufficio, abbattere gli spostamenti in auto e contribuire al contempo a ridurre l’inquinamento prodotto dai veicoli. Un progetto in chiave sostenibile, dunque, che il Gruppo guidato da Stefano Donnarumma intende ampliare in futuro per estendere gli spazi e le postazioni anche al resto del territorio romano e nazionale.

Per maggiori informazioni:
https://www.terna.it/it/media/comunicati-stampa/dettaglio/inaugurato-eur-roma-primo-spazio-smart-hub-working

The post Stefano Donnarumma (Terna): inaugurato a Roma lo spazio Smart Hub-Working first appeared on Original Contents.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

otto − tre =