Stefano Donnarumma: Terna, l’osservatorio online sulla decarbonizzazione del sistema elettrico

“È fondamentale agire oggi per consegnare alle prossime generazioni un sistema elettrico sempre più affidabile, efficiente e decarbonizzato”: già in occasione della presentazione del Piano di Sviluppo 2021-25, l’AD e DG Stefano Donnarumma aveva evidenziato come l’Italia disponga in tal senso di “opportunità eccezionali”. Terna, nel suo ruolo di “regista e guida del sistema elettrico”, vuole renderle possibili: lo dicono gli investimenti messi in campo nei prossimi cinque anni, un “formidabile volano per la ripresa e porteranno benefici a tutti gli italiani”. E dell’impegno del Gruppo se ne parla anche a Glasgow dal 31 ottobre al 12 novembre: la Cop26 sarà infatti l’occasione per lanciare la piattaforma Terna4Green, per monitorare i progressi nel percorso di decarbonizzazione dell’Italia, coerentemente con i target delineati dal Pniec e con gli obiettivi internazionali in tema di sviluppo sostenibile.
Una piattaforma digitale, prima e unica nel suo genere, che consente di confrontare e correlare in tempo reale migliaia di dati e stime sulla produzione elettrica italiana con i valori delle emissioni di anidride carbonica in atmosfera. Il Gruppo guidato da Stefano Donnarumma gestisce i flussi di potenza sulla rete di trasmissione in modo da garantire un costante equilibrio tra domanda e offerta, ad ogni ora e tutti i giorni dell’anno: questa attività di ‘dispacciamento’ gli permette di avere un punto di osservazione privilegiato sul sistema elettrico italiano e, attraverso metodologie d’avanguardia e di eccellenza, raccogliere e condividere un enorme e completo patrimonio di dati elettrici e informazioni che fotografa l’evoluzione economica e industriale, ma anche sociale, del nostro Paese.
I dati statistici di Terna contengono infatti una serie di indicatori particolarmente importanti al fine di misurare la capacità del Paese di raggiungere i target di decarbonizzazione. La copertura della domanda elettrica, le emissioni di CO2 per la generazione, con il dettaglio della produzione di energia elettrica suddivisa per fonte e per tipologia di consumo di combustibile sono alcuni dei parametri utilizzati. Le informazioni costantemente aggiornate sono presenti sulla piattaforma web Terna4Green (https://www.green.terna.it/): inoltre è possibile scegliere la tipologia del grafico, aggregare i dati e utilizzare i filtri di ricerca.
Un’ulteriore iniziativa attraverso cui Terna prosegue e rafforza il suo impegno per una sempre maggiore trasparenza e divulgazione di dati, competenze specifiche e conoscenze approfondite sul sistema elettrico nazionale. In qualità di gestore della trasmissione elettrica italiana, come ribadito in diverse occasioni dall’AD e DG Stefano Donnarumma, Terna ha il compito di realizzare una rete in grado di gestire la progressiva decarbonizzazione e una sempre maggiore integrazione delle rinnovabili. Nel Piano di Sviluppo 2021 sono previsti investimenti sostenibili per 18,1 miliardi di euro nei prossimi dieci anni per lo sviluppo e l’ammodernamento della rete elettrica.

Fonte Stefano Donnarumma: Terna, l’osservatorio online sulla decarbonizzazione del sistema elettrico su Tecnologia blog.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattro × 4 =