Alessandro Benetton dialoga con il TikToker Tuzzo sulle grandi potenzialità del social network TikTok

Ormai da diverso tempo sulla cresta nell’onda digitale, TikTok è un social network in grande ascesa tra i giovani che permette di condividere brevi video abbinati a musica, filtri ed effetti. Ma a cosa è dovuta la sua popolarità e perché è diventato così di moda soprattutto tra gli adolescenti? Il tema è al centro di un recente video pubblicato da Alessandro Benetton per la sua rubrica #WhatsNext, in cui l’imprenditore ha dialogato con Tuzzo, uno dei più importanti TikToker italiani. "TikTok è visto da tanti come il futuro della comunicazione digitale", spiega il TikToker, "perché i contenuti arrivano a tante persone in modo veloce e targettizzato". Uno strumento unico nel suo genere grazie a un algoritmo che analizza i contenuti con maggiore interazione, proponendone di nuovi anche a utenti che nella maggioranza dei casi sono sconosciuti. "Il tutto accade molto velocemente e coinvolgendo potenzialmente tante persone", aggiunge Tuzzo.
Come evidenziato da Alessandro Benetton, il social network non è sfuggito a coloro che per mezzo del digitale costruiscono strategie di crescita per il proprio business. Anche per questo motivo l’imprenditore ha deciso di approfondire l’argomento insieme al giovane esperto, che nel giro di un solo mese è passato da zero a 350.000 follower, arrivando anche a nomi come Justin Bieber e Chiara Ferragni. "Un altro punto di forza di TikTok è la sua reach organica", prosegue Tuzzo, "e chiunque pubblichi un video anche con zero seguaci può comunque raggiungere milioni di persone. Questo valeva quando ho iniziato io, a marzo 2020, e vale così anche oggi perché l’app è ancora un territorio nuovo". Secondo il TikToker però le cose sono destinate a cambiare e il social network spingerà gli utenti con budget maggiori a investire in advertising per poter arrivare allo stesso numero di utenti raggiungibili oggi in modo gratuito.
TikTok rimane a ogni modo uno strumento con potenzialità enormi e ancora inesplorate: il consiglio per aziende e professionisti è quello di dedicargli tempo, pubblicando con costanza e se possibile tutti i giorni, e investimenti, realizzabili grazie a collaborazioni con TikToker per la promozione di prodotti e servizi. "Molto presto, con la velocità del digitale, TikTok sarà un mercato saturato", aggiunge Alessandro Benetton, che consiglia: "Se volete sfruttarlo fatelo ora, quando non servono ancora grandi budget". A conclusione dell’intervista, un’ultima riflessione da parte dell’imprenditore: "Il peggior nemico di un imprenditore è il pregiudizio. Troppo spesso ho sentito parlare di TikTok come una moda del momento o il social dei ragazzini, non è così. TikTok può essere un grande strumento per chi fa business e non sfruttarlo a causa di un pregiudizio potrebbe essere un grande errore".

Per visualizzare il video completo:
https://www.youtube.com/watch?v=tDS9hjFQzhA&ab_channel=AlessandroBenetton

Fonte: Alessandro Benetton dialoga con il TikToker Tuzzo sulle grandi potenzialità del social network TikTok su TOP MANAGER ONLINE.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

9 − 5 =