CDP, Fabrizio Palermo: economia circolare opportunità per rilanciare il Paese

L’Alleanza per l’Economia Circolare ha presentato lo scorso 28 settembre il nuovo Position Paper 2020, un documento contenente linee guida, obiettivi e azioni per perseguire un modello di sviluppo sostenibile del Paese. Tra le aziende aderenti anche Cassa Depositi e Prestiti, membro dell’Alleanza dalla fine del 2019. Il Gruppo guidato da Fabrizio Palermo è uno dei principali promotori del Paper, che nasce con l’obiettivo di sfruttare il potenziale economico, sociale e ambientale legato all’economia circolare. Aumento degli investimenti, riduzione dei costi per le materie prime, nuovi posti di lavoro: il piano di attività condiviso dall’Alleanza, che punta a valorizzare il Made in Italy, rappresenta soprattutto un’opportunità per contrastare gli effetti della pandemia. Per realizzarlo sono stati individuati 5 obiettivi principali: la creazione di una governance efficace, la semplificazione delle norme, il supporto all’ innovazione sostenibile, la definizione di sistemi di misurazione e KP e, infine, attività di formazione, comunicazione e sensibilizzazione. "La partecipazione all’Alleanza rappresenta un ulteriore tassello dell’impegno di CDP per la promozione di un modello di sviluppo sostenibile in linea con gli Obiettivi dell’Agenda ONU 2030 – ha dichiarato Fabrizio Palermo – e conferma la volontà di trovare soluzioni condivise creative ed efficaci anche attraverso un continuo confronto e una proficua collaborazione con le istituzioni e i principali stakeholder di riferimento".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 × cinque =