Dieci passi necessari per fare ripartire l’economia italiana

L’ultimo decennio è stato il peggiore per l’economia italiana dal 1948. Il nostro Paese non si è ripreso del tutto dalla grande crisi finanziaria del 2007 e il prodotto interno lordo è ancora sotto i livelli di dodici anni fa. Ognuno ha il suo personale e fantasioso capro espiatorio: il destino, la globalizzazione, le banche, il gruppo Bilderberg, l’Euro. Ma i problemi dell’Italia partono da molto lontano. E forse non hanno una sola causa. Sono almeno venticinque anni che la nostra economia va più lentamente degli altri Paesi del mondo.

Fonte Dieci passi necessari per fare ripartire l’economia italiana su Cultura360.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1 × due =