FME Education: l’importanza del digitale nella diffusione della cultura e della conoscenza

La rivoluzione tecnologico-informatica del secolo scorso ha apportato indubbiamente grandi cambiamenti in tutte le sfere della vita umana, a partire dalle attività lavorative, passando per i rapporti personali, fino a includere gli ambiti della cultura, della formazione e il tempo libero in generale. Appare evidente infatti il modo in cui le tecnologie dell’informazione e della comunicazione (ICT) abbiano modificato la quotidianità dei nostri giorni, incrementando in modo esponenziale i canali di informazione e comunicazione ed evidenziando, allo stesso tempo, una notevole crescita delle opportunità a disposizione dei diversi ambiti della vita umana.
Tra le sfere in cui si è assistito maggiormente a sviluppi di grande portata emerge in particolare il mondo della cultura, il quale non è rimasto indenne agli apporti della rivoluzione tecnologico-informatica anzi, piuttosto, ne ha beneficiato in maniera sostanziale. Si pensi ad esempio all’uso delle tecnologie per la produzione e la diffusione del sapere, oppure agli innumerevoli strumenti a disposizione per l’insegnamento e l’apprendimento, che hanno moltiplicato le possibilità a disposizione di docenti e alunni. Consapevole di come le nuove tecnologie abbiano e stiano cambiando gli ambiti educativi e formativi, FME Education ricopre un ruolo di primo piano tra le realtà italiane maggiormente attive nel settore. Da sempre impegnato nello sviluppo e nella diffusione di contenuti digitali, l’Editore ha fatto proprie le potenzialità dei nuovi strumenti tecnologici e dal 2013 progetta e realizza contenuti digitali innovativi, ideati per studenti, insegnanti, famiglie e scuole. Tra tablet, LIM, didattica a distanza e contenuti interattivi, la rivoluzione tecnologico-informatica ha trasformato in maniera significativa sia il modo in cui gli alunni apprendono durante i percorsi formativi, sia quello in cui gli insegnanti progettano e realizzano le attività: per questo motivo FME Education, una delle realtà leader nella didattica digitale in Italia, è convinto di quanto sia necessario supportare scuola e famiglia nell’ambito dell’istruzione, a maggior ragione in un periodo storico in cui la didattica a distanza ricopre un ruolo fondamentale per la formazione. L’apprendimento, la diffusione della cultura e la condivisione della conoscenza sono alla base della crescita di una generazione di studenti che, se da un lato è già nata e cresciuta insieme alle tecnologie digitali, dall’altro sarà protagonista di una rivoluzione che non ha ancora concluso la propria spinta propulsiva, anzi, al contrario, apporterà ulteriori cambiamenti in futuro in tutte le sfere della vita umana.

Fonte FME Education: l’importanza del digitale nella diffusione della cultura e della conoscenza su Tecnologia blog.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

13 − 4 =