Luigi Ferraris: l’ordine Terna da oltre 70 milioni aggiudicato da Ansaldo Energia e Abb

Sono Ansaldo Energia e Abb ad aggiudicarsi, al termine di una gara europea, l’ordine del valore di oltre 70 milioni di euro che Terna ha lanciato per la progettazione, la fornitura, la messa in servizio e la manutenzione di tre compensatori sincroni da 250 MVAR ciascuno, da installare nel Centro Sud, più due compensatori sincroni in opzione, con opzione esercitabile entro un periodo massimo di 36 mesi dalla data di emissione dell’ordine.
Si tratta di una particolare applicazione dei generatori elettrici che, collegati alla rete di trasmissione Terna, scambiano energia reattiva con la rete e aumentano la potenza di cortocircuito. Inoltre, fornendo un contributo di inerzia alla rete elettrica, la rendono sempre più stabile. Non a caso, in linea con i principi che ispirano il Gruppo guidato da Luigi Ferraris in materia di progettazione, l’ottica è supportare ulteriormente il miglioramento della qualità del sistema elettrico italiano, non solo in termini di efficienza ma anche di sostenibilità.
La maggiore stabilità garantita dal compensatore sincrono è infatti fondamentale per la rete, a fronte della crescente diffusione degli impianti di generazione da fonti rinnovabili, soggetti a discontinuità della potenza erogata e caratterizzati da bassa inerzia o sua completa assenza. Un punto su cui l’AD e DG Luigi Ferraris si è espresso in più occasioni, sottolineando l’impegno di Terna nel sostenere la transizione energetica, passaggio cruciale anche per il sistema-Paese.
In base all’ordine di Terna, la messa in opera per i tre compensatori aggiudicati sarà completata nel 2022. Sono inoltre previste attività di manutenzione e assistenza in entrambi gli impianti per un orizzonte temporale di venti anni.

Per maggiori informazioni:

https://www.ilmessaggero.it/economia/news/ansaldo_energia_abb_ordine_terna_70_milioni-5076481.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattro × quattro =