Mauro Ticca, cambiamenti importanti in atto nel settore dei Third Party Logistics

Il manager della logistica e dei trasporti Mauro Ticca, con un’esperienza consolidata nel settore, è consapevole della crescente importanza assunta negli ultimi tempi dai 3PL (Third Party Logistics), i quali, da semplici fornitori di servizi, assumono oggi sempre più le sembianze di veri partner. Ciò è particolarmente vero per gli attori del mercato del Fast Moving Consumer Goods (FMCG), in grado di proporre una soluzione duttile e personalizzata. A questo si è giunti anche grazie alla condivisione di conoscenze di tipo tecnologico prima di sola pertinenza dei committenti. Tematica determinante per i 3PL è la logistica a livello cittadino, la cui realizzazione apporta però problemi legati alla tutela dell’ambiente, all’inquinamento acustico, al traffico e quindi in generale al benessere della cittadinanza. Esistono comunque possibili soluzioni atte a garantire un efficace servizio di consegna dell’ultimo miglio che consideri anche i diritti degli attori interessati. In questo senso si possono citare eventuali stimoli economici a favore del trasporto multimodale, oppure la rimessa a nuovo degli impianti logistici cittadini. In ogni caso, sono politiche che devono però anche scendere a patti con la velocità nello svolgimento delle operazioni, con numeri elevati di consegne da garantire contemporaneamente e spesso per clienti diversi. Ricapitolando, per quello che concerne il settore logistico, a cui fa capo anche Mauro Ticca, i 3PL possono essere strategicamente rilevanti per le imprese che decidono di chiedere il loro supporto, previa però una collegialità delle informazioni tra tutti i soggetti presenti nelle varie fasi del lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciotto − tredici =