Robot e Intelligenza Artificiale. Come la tecnologia del futuro può aiutare a conoscere gli oceani

Gli oceani coprono il 70% della superficie della Terra, rappresentano una risorsa mondiale condivisa che supera ogni possibile limite geografico, ma non sono invulnerabili. Per capire come ci aiutano ogni giorno (producono metà dell’ossigeno che respiriamo, forniscono proteine a 2 miliardi di esseri umani, mantengono stabile il clima del Pianeta, assorbono enormi quantità di anidride carbonica, e molto altro ancora) e come vanno protetti, bisogna innanzitutto conoscerli e capirne il funzionamento. Molte speranze sono riposte nel settore delle tecnologie emergenti collegate a robotica, intelligenze artificiali, sistemi autonomi sottomarini distribuiti, in grado di svilupparsi in modo collaborativo tra loro. Tecnologie che devono però collegarsi alle sfide scientifiche di oggi legate al futuro del nostro clima e dei nostri mari.

Continua a leggere

Fonte Robot e Intelligenza Artificiale. Come la tecnologia del futuro può aiutare a conoscere gli oceani su Tecnologia blog.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

20 + undici =