Serenissima Ristorazione predispone interventi di sanificazione e disinfezione per contrastare la diffusione del Coronavirus

Nelle numerose circolari e nei DPCM governativi dell’ultimo anno, è stata più volte sottolineata l’importanza della sanificazione e disinfezione degli ambienti per contrastare l’emergenza sanitaria e la diffusione del Covid-19. In questo senso si è mosso anche il Decreto "Cura Italia" del 17 marzo scorso, con cui l’Esecutivo ha permesso di richiedere un credito d’imposta del 50% entro i 20.000 euro di costi sostenuti per la sanificazione di aree e strumentazioni di lavoro. Serenissima Ristorazione in una prospettiva di global service offre, tra gli altri servizi, la sanificazione ambientale portata avanti da team di esperti e utilizzando strumenti e prodotti disinfettanti dedicati, nel rispetto delle più stringenti linee guida emanate da enti competenti quali Ministero della Salute, Istituto Superiore di Sanità e Organizzazione Mondiale della Sanità, oltre che del piano HACCP e delle certificazioni ISO 9001, 14001 e BS OHSAS 18001. La società di Vicenza ha inoltre predisposto un Emergency Team Direzionale, incaricato di delineare le procedure da implementare a seconda delle diverse realtà operative e agendo per risolvere tempestivamente possibili criticità. Inoltre, gli operatori di Serenissima Ristorazione hanno frequentato un training dedicato al fine di garantire la validità degli interventi e minimizzare l’eventualità di un contagio, con particolare attenzione alle fasi di vestizione, svestizione e decontaminazione. Infine, sono state distribuite informative, circolari e istruzioni operative che riportano gli ultimi aggiornamenti relativi alle regole di igiene personale, ai dispositivi di protezione individuale e a comportamenti cautelativi come, ad esempio, il distanziamento sociale, oppure quelli da mettere in atto in caso di sintomatologia sul posto di lavoro o presso la propria abitazione, a protezione dei lavoratori e delle loro famiglie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quindici + quindici =