Stefano Donnarumma: I risultati del primo trimestre confermano il ruolo di Terna quale regista della transizione energetica

Con 241,5 milioni di investimenti nei primi 3 mesi dell’anno, Terna, la società della rete elettrica amministrata da Stefano Donnarumma ha fatto registrare una crescita dell’11% degli investimenti rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Tra i progetti principali, il Thyrrenian Link collegherà le grandi Isole Sicilia e Sadergna al Continente con la Campania. Il SACOI 3 collegherà Sardegna, Corsica e Penisola, mentre l’Adriatic Link, per il quale è previsto oltre un miliardo di investimenti, consentirà il collegamento attraverso un elettrodotto sottomarino tra Abruzzo e Marche. Terna si conferma dunque come uno dei principali player mondiali nel percorso di transizione energetica verso la decarbonizzazione e attraverso l’intergrazione sempre più crescente nel mix energetico delle fonti energetiche rinnovabili. L’impegno della società guidata da Stefano Donnarumma ha infatti un ruolo fondamentale in direzione del raggiungimento degli obiettivi del Green New Deal Europeo da parte dell’Italia (zero emissioni al 2050).
“I risultati del primo trimestre confermano il ruolo di Terna quale regista della transizione energetica e importante volano della ripresa economica”, ha dichiarato Stefano Donnarumma, che ha aggiunto: “Nel corso del periodo abbiamo registrato avanzamenti di tutti i nostri principali progetti, in linea con quanto previsto dal piano Industriale 2021-2025 Driving Energy”.

Per maggiori informazioni:
https://www.ilmessaggero.it/economia/moltoeconomia/terna_energia_mediterraneo_collegamento_sardegna_corsica_sicilia-5996604.html

Fonte: Stefano Donnarumma: I risultati del primo trimestre confermano il ruolo di Terna quale regista della transizione energetica su TOP MANAGER ONLINE.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

9 − 2 =