Fabrizio Palermo: CDP inaugura la sede napoletana e punta a nuove sinergie con il territorio

Fabrizio PalermoFabrizio Palermo

Un nuovo punto strategico sul territorio per creare sinergie e fornire finanziamenti, garanzie, venture capital, private equity, consulenza finanziaria e tecnica: l’intera offerta di Cassa Depositi e Prestiti arriva a Napoli grazie all’inaugurazione della nuova sede del Gruppo in via Giuseppe Verdi 18, a pochi passi da Palazzo San Giacomo, sede del Comune e dell’aula consiliare. Il focus dell’operazione è la territorialità, sulla quale sempre più sta lavorando CDP, che punta a rafforzare la sua presenza nel cuore del tessuto urbano italiano. L’apertura della nuova sede napoletana segue infatti quelle di Verona e Genova, precedendo invece quelle di Bari, Palermo, Firenze e Torino.
Per noi è un segno di vicinanza non solo alla Campania ma a tutto il Sud“, ha dichiarato Fabrizio Palermo, Amministratore Delegato e Direttore Generale di Cassa Depositi e Prestiti.
Al centro dell’attività di CDP vi è un nuovo modello operativo che si basa sullo sviluppo sostenibile dei territori attraverso il supporto alle imprese, con un’attenzione particolare che comprende le PMI. In questo modo si contribuirà anche allo sviluppo infrastrutturale del Paese, nonché al sostegno degli enti territoriali.
Una visione innovativa, a partire dai punti di riferimento operativi che sostituiscono gli uffici di rappresentanza. “Il programma di apertura dei nuovi uffici del gruppo CDP a Napoli parte dalla volontà di mettere il territorio al centro del nostro operato“, ha spiegato Fabrizio Palermo. “C’è un rapporto storico che unisce CDP ai territori. Un rapporto che vogliamo rafforzare ulteriormente avviando un modello di coesione con le pubbliche amministrazioni e le imprese, portando un nuovo schema integrato di professionalità e competenze di Gruppo, fatto di tecnici al servizio del Paese“.

Per maggiori informazioni:
https://www.firstonline.info/cdp-a-napoli-nuova-sede-piu-sostegno-al-territorio/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciannove − quindici =